XXVII° Domenica del Tempo Ordinario

3 ottobre 2013 at 07:00

Andrea

0

lectio

Dal Vangelo secondo Luca

 
In quel tempo, gli apostoli dissero al Signore: «Accresci in noi la fede!».
 
Il Signore rispose: «Se aveste fede quanto un granello di senape, potreste dire a questo gelso: “Sràdicati e vai a piantarti nel mare”, ed esso vi obbedirebbe.
 Chi di voi, se ha un servo ad arare o a pascolare il gregge, gli dirà, quando rientra dal campo: “Vieni subito e mettiti a tavola”? Non gli dirà piuttosto: “Prepara da mangiare, stríngiti le vesti ai fianchi e sérvimi, finché avrò mangiato e bevuto, e dopo mangerai e berrai tu”? Avrà     forse gratitudine verso quel servo, perché ha eseguito gli ordini ricevuti?
 Così anche voi, quando avrete fatto tutto quello che vi è stato ordinato, dite: “Siamo servi inutili. Abbiamo fatto quanto dovevamo fare”».

Commento

“Accresci la nostra fede!” è questa la domanda degli apostoli ed è questa la domanda che spesso abita il cuore di ognuno di noi. La fede quante volte ci sembra di non averla, ci sembra che sia piccola, che non sia adeguata!!! Il Signore come risponde a questa domanda, dicendo che basta poca fede per fare grandi cose!! E’ proprio cosi perchè la fede non siamo noi a farla crescere ma è lo Spirito Santo che fa si che la nostra fede porti i suoi frutti…quindi per far si che la nostra fede diventi grande siamo invitati a metterla nelle mani del Padre, le poche cose che possiamo fare se offerte con il cuore a Dio, diventeranno

grandi!!!! La fede è un cammino che non puoi compiere da solo ma solo affidandoti al Padre!!!!

Don Andrea

Lascia un Commento